Bici elettrica Graziella: la storica pieghevole ora è elettrica

BICI ELETTRICA GRAZIELLA

La Bici elettrica Graziella deriva dallo storico modello di bici Graziella l’unica bici pieghevoli della storia del ciclismo italiano.

Ancora oggi, nonostante gli avanzamenti tecnologici e l’entrata nel mondo della mobilità sostenibile con la bici elettrica Graziella, il design cerca di mantenere le linee del passato.

Bici elettrica Graziella: la storica pieghevole rivisitata

Il design rivisitato dello stile anni ’60, lo stesso meccanismo di chiusura, semplice e diretto ma elementi tecnologici di nuova generazione.

Il cambio Shimano garantisce una guida agile su diversi terreni, il motore rispetta i criteri del codice della strada sulla pedalata assistita, fari anteriore e posteriore omologati, manubrio reclinabile con semplice cerniera e portapacchi integrato.

Con i suoi 15 kg di peso e l’agilità di guida la bici elettrica Graziella regala un mezzo semplice ed elegante per muoversi in città su percorsi semplici evitando traffico e problemi di parcheggio.

Bici elettrica Graziella: il punto di forza rimane il suo essere pieghevole

La comodità della bici elettrica Graziella rimane comunque la sua caratteristica storica: il fatto di essere una bici pieghevole.

Una bici elettrica Graziella può essere chiusa e trasportata sui mezzi pubblici o portata in casa e riposta in uno sgabuzzino senza problemi di sicurezza nel mantenerla all’esterno.

[amazon bestseller=”bici elettrica graziella”]

Condividi