Ruota per bici elettrica: un elemento poco considerato, ma fondamentale

Ruota bici elettrica

La ruota bici elettrica non è di certo la prima cosa che viene guardata quando si acquista una bici. L’occhio cade sul telaio o sul materiale, spesso si guarda addirittura la sella, eppure la ruota, che costituisce uno degli elementi fondamentali per il movimento della bici elettrica, viene lasciata in secondo piano.

Una bici elettrica di qualità si misura anche dal possedere ruote adeguate il che non significa essere più costose di altre, ma semplicemente adeguate alle necessità.

Ruota bici elettrica: il peso

Il peso è uno degli elementi principali della qualità di una ruota bici elettrica. In genere più è leggera meglio è dato che significa avere una bici più scattante e anche  meno inerzia… quindi meno fatica nella pedalata.

Ruota bici elettrica: l’effetto giroscopico

Senza fare una lezione di fisica si può dire che l’effetto giroscopico è ciò che permette alla bici di mantenersi in equilibrio quando le ruote sono in movimento. Si può verificare questo effetto tenendo la bici in modo che le braccia funzionino da forcella e facendo girare la ruota.

Ruota bici elettrica: ruota rigida o non.

La ruota risente dei movimenti della strada che si percorre. Una ruota comoda assorbe in modo più deciso le vibrazioni regalando più stabilità, ma aumentando l’attrito. Una ruota più rigida è invece l’ideale per percorsi su pista.

 

[amazon bestseller=”ruota bici elettrica “]

Condividi