Kit di conversione: cosa è e come montarlo

kit di conversione

Se si vorrebbe usare la bici per spostamenti quotidiani, si possiede già una una due ruote in buono stato, si vuole sperimentare una e-bike, una alternativa all’acquisto a anche al dover accantonare la bici che già avete, è quella di convertirla all’energia elettrica utilizzando un kit di conversione.

Il mercato offre ormai una infinità di alternative che permettono di spostarti sulla mobilità elettrica adattando la bici alle tue esigenze e, di conseguenza, spendendo sulla base della tua necessità.

Insomma se si vuole sperimentare, ma non si sa quanto sarai costante inutile spendere in una nuova bici elettrica. La bici che si possiede ed un buon kit di conversione per e-bike potrebbero essere più che sufficienti all’esperimento.

Si farà sempre in tempo in futuro a cambiare idea.

E’ bene comunque fare qualche considerazione preliminare.

In che stato è la tua bici?

Per prima cosa si può fare questo ragionamento se si possiede una bici in grado di tenere la strada supportando un motore elettrico. Controllate bene quindi telaio e freni prima di decidere di acquistare un kit di conversione, ne vale della vostra sicurezza.

Come è fatto un kit di conversione?

Cosa ci si potrebbe trovare avanti quando si acquista un kit di conversione? I pezzi base sono 5:

1- Batteria

Uno degli elementi base da cui dipende l’efficienza della tua futura bici elettrica.

Oggi si trovano in vendita soprattutto batterie al litio, ma è bene sempre controllare e sceglierne una di questo tipo dato che grazie ad una maggiore densità di energia permettono una maggiore autonomia e un minor peso.

2- Motore

Anche per il motore vi accorgerete di avere una scelta piuttosto ampia di modelli.

Ad esempio si possono trovare motori tre tipi di motore in base alla posizione di montaggio. Se vuoi chiarimenti potresti leggere il post:

Motore bici elettrica: tre tipologie a seconda del posizionamento

O conoscere vantaggi e svantaggi anche nel post:

Bici elettrica a motore centrale: pregi e difetti della posizione del motore.

3- Centralina

Elemento che ha il compito di gestire batteria e potenza.

4- Display

E’ la consolle di comando che verrà installata sullo sterzo.

5- Leve freni cutoff

Sono in grado di bloccare la corrente nel momento in cui viene rilevata la frenata.

Come montare un kit per bici elettrica

Il montaggio del kit di conversione dipende soprattutto dal modello scelto.

La batteria può avere varie posizioni e anche il motore e da questo può dipendere la stabilità, la tipologia di guida e via dicendo.

Una volta scelto il kit, l’installazione è in realtà abbastanza semplice, soprattutto se prima ti è già capitato di cambiare una gomma su una bicicletta.

Per installare il motore del mozzo, rimuovere semplicemente la vecchia ruota della bicicletta e trasferire lo pneumatico e il tubo interno alla ruota del motore del mozzo elettrico.

Quindi avvitare il controller di velocità (il cervello della ebike) sul telaio e aggiungere l’acceleratore al manubrio. Tutti i kit devono essere dotati di spine compatibili per facilitare le connessioni.

La parte più difficile della conversione può essere la connessione della batteria al controller di velocità, poiché potrebbero non avere connettori corrispondenti se sono stati acquistati da due diversi fornitori.

In questo caso, dovrai solo cambiare il connettore del cavo su uno o entrambi i componenti.

È possibile anche trovare connettori elettrici con fili pre-cablati questo rende questo lavoro ancora più facile. Questa è probabilmente l’unica saldatura che dovrai fare nel progetto. Fai attenzione a non toccare i fili della batteria quando li hai temporaneamente esposti, oppure potresti creare un cortocircuito.

Ma non ti preoccupare, questo non dovrebbe accadere finché tieni i fili separati mentre sostituisci i connettori.

Una volta installata e collegata la batteria al controller di velocità, la tua e-bike dovrebbe essere pronta per essere guidata.

Assicurati semplicemente che tutti i fili siano fuori mano e legati con cerniera o velcro al telaio in modo che non si impiglino sui pedali o altri ostacoli, e quindi sei pronto per un giro di prova.

Oh, e non dimenticare un casco per bici: la sicurezza va prima di tutto!

Più venduti - Posizione n. 1
36V 26" Bici Elettrica Conversione Kit di Motore Frontale Ruota Anteriore Ebike
  • Kit di conversione E-bike per ruota anteriore.
  • LA BATTERIA NON È INCLUSA
  • Questo kit bicicletta elettrica contiene tutto il necessario (tranne la batteria) per essere la tua...
  • Che offre prestazioni e affidabilità senza precedenti.
Più venduti - Posizione n. 2
24V 250W bici elettrica KIT DI CONVERSIONE E-BIKE KIT ELETTRICO SCOOTER BICICLETTA GNG MOTORE ELETTRICO (SIDE-mounted)
  • 24V 250W ELECTRIC BIKE CONVERSION KIT E-BIKE KIT ELECTRIC SCOOTER BICYCLE GNG ELECTRIC MOTOR (...
Più venduti - Posizione n. 4
66 cm Vogvigo 48 V 500 W kit di conversione ruota posteriore bicicletta elettrica motore bici ciclismo mozzo con display LCD con meccanismo di brushless, 48V-1500W
  • Richiede meno ora per l' installazione.Convertire facilmente la tua moto in un pedale motorizzato...
  • 9 MOSFET 36/48 V 25 include un controller ¡à1 onda sinusoidale, Cruise e supporto funzione...
  • Sistema di trasmissione non ha catene e ingranaggi in movimento, senza attrito, più efficiente,...
  • Migliora la sicurezza.Velocità massima: circa 15 - 40,2 km/ora, certificati: CE, CCC, en15194
  • Mozzo anteriore senza ingranaggi, tranquillo e brushless Motor; Hub Dropout Larghezza: 100 mm...
Più venduti - Posizione n. 5
Bafang, BBS01B, motore centrale per bicicletta, sistema mid-drive, kit di conversione per bici elettrica, 250 W, motore elettrico per bicicletta, C965, 44T
  • Kit con motore mid-drive Bafang BBS01B (M G340.250) , 250 W, il motore è dotato di un sensore di...
  • Migliora notevolmente il comfort di pedalata, ed è adatto per bici da viaggio o bici per pendolari.
  • Display LCD.
  • Compatibile con biciclette con staffe inferiori da 68-73 mm, non utilizzare con biciclette con...
  • La batteria non è inclusa nel kit.
Condividi