Monopattino elettrico per adulti: la guida definitiva per l’acquisto

monopattino elettrico per adulti

Sintetica guida all’acquisto di un monopattino elettrico per adulti. Cosa considerare e come comportarsi prima di comprare.

Un monopattino elettrico per adulti non è affatto un gioco e non è detto sia tremendamente dispendioso.

Il bello di questo mezzo di trasporto è che negli ultimi anni si è sviluppato un mercato senza eguali che permette di scegliere tra una infinità di modelli che possono andare da un prezzo sotto i 100€ a salire.

La spesa naturalmente dipende dalla tipologia di utilizzo che se ne deve fare, dallo stile di guida, dal percorso che di solito si deve coprire.

Se abitate non molto distante dal lavoro o dal luogo di studi, ma con i mezzi faticate a muovervi e siete obbligati ogni giorno a prendere la macchina, un monopattino elettrico per adulti può essere un’ottima scelta.

Perché scegliere un monopattino e non una bici?

Se il percorso non è eccessivamente lungo il monopattino ha senza dubbio il pregio di essere più leggero e compatto. Lo si può richiudere una volta arrivati a destinazione e tenerlo in casa… o sotto la scrivania del lavoro, senza pensieri sugli eventuali furti.

Unica cosa da tenere a mente è la legislazione in proposito: è un mezzo con acceleratore e, oltre i 6 km orari, dovrebbe essere omologato… ma se vi interessa vi spiego tutto meglio in questo post:

Monopattino elettrico omologato… oppure no. Sveliamo la normativa

Tolto ogni dubbio sulla normativa vediamo ora come acquistare un monopattino elettrico per adulti… cioè cosa tenere presente, quali caratteristiche considerare e via dicendo.

Acquisto di un monopattino elettrico per adulti: cosa considerare

Considerare il peso del pilota

Il fattore peso va ad influire parecchio sulle prestazioni e, di conseguenza sulla scelta.

Un monopattino elettrico per adulti hanno in media una capacità minima di 70 kg. Di conseguenza, se pesi tra gli 80 e i 90 kg, hai tantissime opzioni da scegliere.

Per pesi “massimi” la scelta si restringe anche se ci sono monopattini elettrici per adulti in grado di gestire fino a 140 kg

Velocità ed autonomia del monopattino elettrico per adulti

Prima dell’acquisto è bene mettere in rapporto la distanza media da percorrere con l’autonomia che viene acclamata dal produttore.

Naturalmente l’autonomia specificata su carta può notevolmente cambiare sotto l’influenza del peso, delle pendenze o anche della temperatura.

Batteria

La batteria utilizzata in genere per un moderno monopattino elettrico per adulti è ricaricabile agli ioni di litio.

Se curate nel modo giusto possono arrivare ad una durata di 2 anni. Dovrete comunque considerare il tempo di ricarica, l’autonomia e la durata.

Ruote e sospensioni

Un modello base di monopattino elettrico per adulti ha delle piccole ruote gommate in genere pensate per terreni pianeggiati.

Pneumatici più grandi possono essere scelti per terreni con maggiori dossi e buche, ma attenzione: pneumatici più grandi aumentano la velocità mentre danno fastidio nei percorsi in salita.

Terreno lungo il percorso

Il terreno, soprattutto se abbinato al peso del conducente, può essere una forte discriminante nella scelta del monopattino elettrico per adulti.

Per individui intorno agli 80 kg su un terreno pressappoco pianeggiante anche un modello non troppo spinto a 300w può essere sufficiente.

Cambiando le variabili, anche una sola di esse, potrebbe essere necessario acquistare un modello più potente.

Condividi