Come impostare l’altezza della sella a casa

Nella situazione più semplice acquistando in negozio veniamo aiutati nell’impostazione dell’altezza della sella, ma cosa succede se le misure cambiano o se acquistiamo online? Impostare in modo corretto l’altezza della sella è importante per pedalare nel modo giusto e anche per evitare infortuni.

sella bici

Impostare l’altezza della sella in modo corretto può richiedere un po’ di tempo, ma trovare il giusto punto d’impatto è essenziale per il comfort, le prestazioni e anche per la prevenzione degli infortuni.

Individuare l’altezza ottimale della sella è praticamente il punto di partenza di una corretta pedalata: la distanza tra il movimento centrale e la parte superiore del sedile influisce sul comfort, sulla potenza e sulle prestazioni generali.

Non è raro vedere ciclisti che pedalano con una impostazione sbagliata, il cui segnale di avvertimento è spesso il dolore al ginocchio.

La buona notizia è che con la guida giusta è abbastanza facile farlo a casa.

Perché l’altezza della sella è importante

Impostare l’ altezza della sella in modo corretto è importante perché bisogna stare comodi quando si va in bici e questo ti permetterà di guidare più a lungo e di spingere più forte.

Ottenere l’altezza giusta eviterà anche infortuni – gli infortuni da compressione dovuti ad averlo troppo basso e problemi di sovradimensionamento dall’avere troppo alto.

La misurazione dell’altezza della sella, per essere chiari, è la distanza tra il centro del movimento centrale e il centro della sella.

Impostare l’altezza della sella: in breve

Vuoi farlo da solo anche a casa? I passaggi in breve da seguire per impostare l’altezza della sella, anche se spiegherò più approfonditamente di seguito sono questi:

  1. Siediti in bici, installa un turbo trainer
  2. Abbassa il pedale fino al suo punto più basso, in linea con il tubo verticale
  3. Disimpegnare e posizionare il tallone sull’asse del pedale
  4. La gamba dovrebbe essere completamente dritta
  5. Quando ti agganci, questo ti darà il tuo punto di partenza
  6. Controlla avanti e indietro – dovresti avere una linea dritta dalla ginocchiera alla palla del piede, che dovrebbe sedere sull’asse del pedale
  7. Se si effettuano regolazioni a prua e a poppa, ripetere il test dell’altezza della sella
  8. Sentiti libero di modificare le impostazioni, ma apporta le modifiche con incrementi di 1 mm

Insomma il modo più semplice per impostare l’altezza della sella anche da soli a casa è quello di sedersi sulla bici. Disimpegnare e posizionare il tallone al centro dell’asse del pedale. Far scorrere il pedale fino al punto più lontano, in modo che la manovella sia in linea con il tubo verticale.

In questa posizione, la gamba dovrebbe essere completamente estesa senza far cadere l’anca. È normale che le persone siano in grado di raggiungere il pedale, ma se il loro fianco si abbassa significa che la sella è troppo alta. I fianchi devono essere neutrali, ma il tendine del ginocchio sarà allungato così come il polpaccio.

Fare delle prove

Dopo aver seguito il procedimento testate la bici ed effettuate modifiche graduali di 1mm verso l’alto o verso il basso.

Con un sellino troppo alto, si noterà un dondolio sulla sella o si sentirà una tensione nella parte posteriore del ginocchio. Il pedale cesserà di essere fluido e circolare e si potrebbe sentire uno strappo nella parte inferiore.

Se nell’impostazione dell’altezza della sella si va troppo in basso, si sentirà invece una compressione nella parte anteriore del ginocchio.






Condividi