E-bike Lamborghini: dalle auto alle bici elettriche il gusto di guidare di lusso

E-bike Lamborghini: dalle auto alle bici elettriche

e-bike Lamborghini

La grande e famosa casa automobilistica collabora con la Italtechnology  per dar vita alla e-bike Lamborghini

In almeno un paio di occasioni , Lamborghini ha cooperato con produttori di biciclette elettriche per creare biciclette da corsa di alta gamma.

Ora, la casa automobilistica ha collaborato con l’azienda italiana Italtechnology per produrre una linea di e-bike Lamborghini che si spera facciano sognare anche con il solo nome gli appassionati di e-bike.

Guidare una Lamborghini: un gusto di lusso

Recentemente annunciate al museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, le E-Bikes Lamborghini di Italtechnology consistono, almeno per ora, in due modelli: una mountain bike elettrica e una bici da strada.

E-bike Lamborghini: in attesa di altre notizie

Si aspettano ancora notizie riguardo le specifiche tecniche delle due biciclette

Al momento la bici da strada viene descritta come progettata per “i clienti che vogliono le massime prestazioni su strada, con una bici che può raggiungere rapidamente la velocità massima consentita dalle normative vigenti”.

Entrambe le e-bike sono state concepite, progettate e costruite interamente in Italia.
Sono il risultato di oltre cinque anni di ricerca e sono caratterizzate da quattro brevetti internazionali.

Tra le novità ci sono da segnalare l’antifurto elettronico con pin personale ed il cambio sequenziale rotativo a otto rapporti. La batteria può spingersi, in modalità eco, fino a 145 km.

In vendita tra un mese

Le e-bike Lamborghini dovrebbero essere disponibili online a partire dal prossimo mese.

In alcuni casi sarà possibile anche ordinare le nuove e-bike selezionando i colori di verniciatura personalizzati che sono normalmente riservati alle automobili Lamborghini.

Rimaniamo allora in attesa di news.

Condividi