Nuove pieghevoli: una occhiata alla Miliare pro Gepida con motore Bosh

Nuove pieghevoli Gepida

Le bici pieghevoli hanno una comodità riconosciuta da molti e il mercato va via via offrendo nuove pieghevoli poco ingombranti,  più leggeri e, soprattutto, nuove pieghevoli elettriche.

Tra le migliori novità dell’ultimo anno va segnalata sicuramente la Miliare pro Gepida che, con un motore centrale Bosh ed un peso di soli 14,2 kg ha ampiamente fatto parlare di se.

Se devi ancora decidere se una bici pieghevole fa per te, prima di andare avanti, leggi i nostri vecchi post:

Nuove pieghevoli elettriche: le caratteristiche innovative della Miliare pro Gepida

Tanto per iniziare la Miliare pro Gepida, tra le nuove pieghevoli elettriche, è sicuramente una delle poche a sfoggiare il sistema di motore centrale.

Il motore è un Bosch Performance Line da 250W.

Il telaio ultraleggero è in alluminio ed ha una perfetta integrazione della batteria, con capacità di 400Wh, posizionata nella parte posteriore del veicolo.

Il sistema di cerniere, che è in genere quello che preoccupa maggiormente, permette di piegare la bici in modo semplice in sole tre mosse.

Gli accessori delle nuove pieghevoli Miliare pro Gepida

La bici elettrica pieghevole Miliare pro Gepida viene fornita con computer di bordo Bosh Nyon che permette navigazione satellitare, monitoraggio dell’attività fisica e via dicendo.

E’ completata da freni a disco idraulici marchio Shimano Deore, mentre la trasmissione con cinghia Gates in carbonio è posizionata sul mozzo posteriore. Anche qui si parla di uno Shimano Alfine con 8 velocità.

 

 

 

 

Condividi