La guida definitiva per il ciclismo invernale

Come affrontare i percorsi giornalieri nel periodo freddo dell’anno. Una guida definitiva al ciclismo invernale con consigli di guida e d’acquisto per attrezzarsi al meglio

ciclismo invernale

Guidare la bicicletta per andare al lavoro è facile quando il sole splende, gli uccellini cinguettano e una brezza calda ti solletica le guance.  Il ciclismo invernale è tutto un altro paio di maniche e in molti ancora faticano ad accettarlo archiviando la due ruote soprattutto quando non si è sportivi, ma la si utilizza per gli spostamenti giornalieri.

Man mano che le giornate si accorciano e il mercurio dei termometri precipita, sempre meno viaggiatori in bici si vedono in circolazione la mattina per arrivare a lavoro.

Si tratta dei pendolari in bici della bella stagione che mancano di una parte essenziale della esperienza ciclistica giornaliera senza capire che il pendolarismo in bici in inverno non è così difficile. 

Cosa devi sapere per diventare un pendolare veterano di ciclismo invernale? Come essere al sicuro e come stare al caldo. Iniziamo ad affrontare ogni discorso riassumendo anche i vari post sparsi per il blog

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
SKYSPER Completo Ciclismo Uomo, Maglia Ciclismo Maniche Lunghe + Pantaloni Ciclismo Lunghi Sapolette Ciclismo Professionale per MTB Ciclista Bici da Corsa Città
  • Cuscino - Spugna ad alta pressione + silicone e tessuto in fibra di carbone di bambù, confortevole,...
  • Chiusura lampo personalizzata - Cerniera invisibile personalizzata SKYSPER con funzione di blocco...
  • Tasche posteriori e cinturini riflettenti - 3 tasche posteriori indipendenti, puoi posizionare...
  • Fascia antiscivolo - Disegno orlo lungo, striscia antiscivolo, anche un intenso esercizio fisico,...
  • Tecnologia di stampa digitale - I colori vivaci non sbiadiscono. Tessuto sportivo a rete 70D,...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Aotlet uomo guanti moto invernali abbigliamento invernale guanti bici invernali donna guanti ciclismo invernali guanti touch screen uomo invernali inverno guanti termici impermeabili touchscreen
  • Aotlet è l'unico venditore di guanti touch screen uomo invernali accessori donna , C'è uno strato...
  • Forte prestazione antiscivolo : Il palmo è un gel di silice triangolare stabile . guanti donna...
  • Garanzia di alta qualità : guanti invernali touchscreen uomo Abbina morbide Tessuto acrilico e...
  • Funzione guanti Touch Screen : accessori computer che supporto smartphone , supporto tablet senza...
  • best regalo : perfetti per attività sia all'aperto che al chiuso . È un' ottima Fit regalo...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Kutook Gel Guanti da Ciclismo MTB da Uomo(Nero, L)
  • Materiale: 28% Lycra, 24% Nylon,12% Neoprene,36% Synthetic Leather.
  • Palmo con imbottitura in gel, anti shock e antiscivolo.
  • Disegno di Touch screen. Si possa toccare lo schermo del telefono con il polpastrello del dito...
  • Buona traspirabilità e elasticità. Innocativi e leggerissimi con micro-rete sul dorso.
  • Logo e Velcro ad alta qualità. Facile da indossare e ideale per il ciclismo, l'escursionismo e...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
X-TIGER Completo Salopette de Ciclismo Abbigliamento Set Inverno Termico Vello Maniche Lunghe Ciclismo Maglia Giacca+ 5D Pettorina Pantalone Imbottito
  • ✔ FELTRO RESISTENTE: Il materiale ad asciugatura rapida disperde il sudore lontano dai...
  • ✔ STRETCHY: il tessuto è elastico e si adatta al tuo corpo da vicino
  • ✔ ANTI-SHOCK: Confortevole gal pad 3D, aiuta a prevenire l'attrito, dotato di 80 prese d'aria per...
  • ✔ BRAND SLICONE CUSHION: Il cuscino è realizzato con la tecnologia "3-PIN 5-WIRE" della cucitura....
  • ✔ Comodo: molto leggero, può aiutare a ridurre il carico, con una cucitura precisa, una cucitura...
Più venduti - Posizione n. 5
Skysper Abbigliamento Ciclismo Set Abbigliamento sportivo per bicicletta Maglia manica lunga+Pantaloni lunghi
  • Cuscino 3D stereo - 3D attraverso la sudorazione e umidità bocchette di calore in modo...
  • tessuto cucitura ascella - Mesh traspirante ascelle cuciture, la temperatura efficiente parte...
  • La tecnologia di stampa digitale - Colori vivaci, non sbiadiscono. Come tessuto 3D...
  • La tasca posteriore e nastro riflettente - tasca posteriore indipendente puÓ mettere le...
  • Pantaloni con slittamento - Prevenire i pantaloni di guida a causa della coscia e far...

Ciclismo invernale: la sicurezza

Mantieni la corsia

La triste verità è che molte piste ciclabili scompaiono nelle nostre città tra lavori, centri storici, neve o acqua.

Le piogge rendono poi le strade scivolose e anche i guidatori di auto hanno un calo di capacità… chissà perché.

L’unico modo sicuro di pedalare in inverno una volta che inizia la pioggia o anche un po’ di neve (anche se in Italia non è poi così usual) è di mantenere sempre la propria corsia e, dove ci sono, rimanere nelle piste ciclabili. 

Non fare mosse improvvise

Simile alla guida di un’auto, andare in bicicletta su una strada bagnata o ghiacciata richiede che tu pensi al futuro: non cercare di farti spazio nel traffico con manovre improvvise e spericolate. 

Anticipa la frenata e inizia molto prima di quanto faresti in estate. Ricorda, anche se il pavimento è asciutto, il sale e la sabbia sulla strada o macchie di olio potrebbero essere scivolose.

Quando fai una svolta in un punto ghiacciato o bagnato, considera di rallentare quasi fino a fermarsi. Vuoi mantenere una postura eretta ed evitare di piegarti alla svolta. Rimanendo in posizione eretta, la parte principale delle gomme rimane completamente a contatto con la superficie stradale.

Essere visibile

Inverno significa anche giornate più corte quindi uscire la mattina presto con poca luce e rientrare anche con il buio.

Questo significa dotarsi delle giuste luci e elementi catarifrangenti

Parti con il dotarti di una buona luce anteriore. In proposito leggi il nostro post: Luci anteriori bici: quanti lumen scegliere?

Al minimo, hai bisogno infatti di un lampeggiatore anteriore e anche di un lampeggiatore rosso posteriore. 

Idealmente potresti dotarti anche di flash laterali: il tipo che si aggancia ai raggi funziona bene. 

Assicurati di cambiare le batterie in base a un programma! Cambio gli alcalini ogni mese in inverno. Il freddo riduce davvero la loro vita e non noterai sempre quando le luci si stanno leggermente abbassando.

Abiti per ciclismo invernale

Mantenere caldo è solo 1/3 della battaglia nel ciclismo invernale. Gli altri componenti ugualmente importanti sono quelli che mantengono asciutti e proteggono anche dal vento.

A complicare le cose c’è anche la differenza drammatica nella quantità di calore che il tuo corpo genererà a metà strada durante il tuo percorso contro il primo paio di minuti… in cui probabilmente ti chiederai il perché della tua decisione di utilizzare la bici.  

Il problema è che coprirsi in modo da non sentir freddo durante i primi minuti, significa arrivare a lavoro grondante di sudore.

Non hai bisogno di un sacco di abbigliamento specializzato per andare in bicicletta in inverno! Ma bisogna comunque scegliere i capi giusti

Dai un’occhiata ai post:

Abbigliamento ciclismo invernale: pedalare quando fa freddo!

E opta per un buon paio di guanti che sono un importante elemento di sicurezza:

I migliori guanti invernali per bici

Occhi

Gli occhi siano la sfida più sconvolgente all’abbigliamento per ciclismo invernale. La visibilità è importante per la sicurezza, ma a temperature sotto lo zero i tuoi occhi possono facilmente seccarsi e irritarsi. 

Per non parlare delle lacrime congelate rigate sul lato della tua faccia. Momenti divertenti!

Occhiali da sole

Un paio di occhiali da sole avvolgenti possono essere un’ottima soluzione per tutto l’anno soprattutto in zone in cui non si raggiungono temperature estreme. Tengono il vento e il sole lontani dagli occhi e basta avere u modello avvolgente a buon mercato. È la parte avvolgente che è importante.

Occhiali trasparenti

Gli occhiali da sole sono ottimi per la corsa del mattino, ma è buio pesto d’inverno all’uscita dall’ufficio mentre gli occhi hanno ancora bisogno di protezione dal vento. 

Una serie di occhiali trasparenti permette di vedere, e proteggersi dal vento mantenendo un’ottima visuale.

Occhiali da sci

Quando la colonnina di mercurio scende vertiginosamente l’aria che entra dai lati degli occhiali da sole e gli occhiali trasparenti può diventare un vero problema. 

Naturalmente si tratta di un problema più tipico dell’estremo nord Italia, ma in questi casi potrebbe essere utile un paio di occhiali da sci anche economici considerando che non si usano spesso.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
JTENG Occhiali da Sci Snowboard Confezioni di Occhiali da Sci per Uomo, Donna, con UV400, per l'Equitazione,Slitta Protezione,Antivento,Antiriflesso Lenti e Antipolvere(Multicolore/Grey)
  • 【Misura perfetta】Adatto alla maggior parte delle persone, porta questo occhialino da sci base...
  • 【Materiali di alta qualità】L'uso di telai in ABS flessibili e lenti per PC resistenti agli urti...
  • 【Fascia regolabile】La fascia regolabile è adatta a chiunque di qualsiasi età e dimensione, e...
  • 【UV400】Non preoccuparti di luci o ostacoli dannosi! Differenzia le piste da sci in tutte le...
  • 【Campo di applicazione】Adatto a una varietà di esigenze di scena diverse, sci, pattinaggio,...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
amzdeal Occhiali da Sci OTG, Maschera da Sci Snowboard Antivento Anti Fog Protezione 100% UV 400 per Uomo, Donna e Gioventù per a Snowboard, Motocross e Altri Sport Invernali (Argento)
  • 🏂Protezione anti-appannamento e anti-UV ad alte prestazioni🏂- Gli occhiali da sci e...
  • 🏂 Design Compatibile OTG e Casco🏂- Il design OTG ti consente di indossare gli...
  • 🏂Più sicurezza e comfort🏂 - Lente rinforzata con speciale EDT (Enhanced Durability...
  • 🏂Vista sferica e ventilazione regolare🏂- Il design delle lenti panoramiche degli...
  • 🏂La spugna rimovibile e il servizio🏂 -La cinghia intrecciata ad alta densità ha...
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Charlemain Maschera da Sci, Occhiali da Sci OTG, Occhiali da Snowboard Antivento Anti Fog Protezione UV400, Ampio Angolo di Visione, per a Snowboard, Motocross e Altri Sport Invernali
  • 【DESIGN SENZA CORNICE】 La grande lente curva senza cornice, offre una visuale della pista libera...
  • 【COMPATIBILITà UNIVERSALE】 La Occhiali da sci, grazie al suo design OTG, ti permette di...
  • 【100% PROTEZIONE UV & ANTI-FOG】 Le caratteristiche con doppie lenti e rivestimento...
  • 【PRESTAZIONI AFFIDABILI COSTANTI】 Il telaio è realizzato in materiale flessibile di alta...
  • 【COSA OTTIENI】 1 x occhiali da sci + 1 x custodia protettiva + 1 x custodia per il trasporto,...
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
infinitoo Occhiali da Sci, Maschera da Sci Snowboard per Uomo, Donna e Gioventù Adulti| Grand Angolo Antivento Anti Fog UV 400 con Custodia Stealth-JetBlack
  • 【COMPATIBILITÀ UNIVERSALE DEL CASCO 】 Si adatta bene al casco da sci grazie al design del...
  • 【CRYSTAL CLEAR VISION 】 Non lasciare che la visibilità nebbiosa metta un freno alle tue...
  • 【Beeindruckende Qualität】 Der Rahmen besteht aus flexiblem hochwertigem TPU-Material sowie...
  • 【Assistenza clienti】 non esitare a contattarci in caso di problemi di qualità. Un'opzione...
  • 【LENTE A DOPPIO STRATO】 Le maschere da sci Infinitoo sono progettate con doppie lenti,...
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Fenvella Occhiali da Sci, Maschere da Sci Snowboard, Occhiali da Sci OTG Anti-Appannamento Anti-UV400 a Doppia Lente, Occhiali da Sci da Uomo per Donna per Adulto (Adulti, Black (VLT14%))
  • 🎿[Occhiali da sci OTG Design]: I nostri occhiali da sci nel design Arc sono ideali anche per...
  • 🎿[Protezione UV al 100%]: Maschere da Sci grazie alla struttura a 2 strati degli occhiali,...
  • 🎿[Eccellente sistema antiappannamento]: Maschera Snowboard gli occhiali da sci sono senza...
  • 🎿[Fascia elastica regolabile e lenti colorate]: Occhiali snowboard con cinturino elastico...
  • 🎿[Spugna altamente elastica]: Maschera invernale sci con design ecologico in spugna, cotone...

Viso

C’è una linea sottile tra le guance “rosee” e le guance “bruciate dal vento”. Quando la temperatura è sotto lo zero, di solito aggiungo la protezione per il viso alla lista di abbigliamento. Ho un paio di opzioni diverse:

Barba

 l’opzione naturale per gli uomini. Questa è la storia di origine della mia barba. L’inverno scorso avevo freddo e non avevo voglia di radermi. Non un’opzione per i follicoli.

Passamontagna

questo mi tiene al caldo, ma produce grandi difficoltà di appannamento con i miei occhiali protettivi. Mentre lo stai muovendo funziona OK, ma ai semafori i miei occhiali o gli occhiali si annebbiano completamente quasi istantaneamente. Non divertente, e non sicuro. Penso che a un certo punto ho preso il passamontagna da una vendita di attrezzi usati, e non riesco a trovarlo ora per vedere di che marca si tratta. In ogni caso, l’inverno scorso ho rinunciato a favore di …

Maschera facciale

La mia maschera facciale in neoprene è una grande combinazione con il mio cappello in pile antivento. È facilmente regolabile e ha una migliore ventilazione rispetto al passamontagna, il che significa che i miei occhiali non si appannano tanto. Ottenere questo è stato uno dei momenti “aha!” Del ciclismo invernale. Fa una differenza enorme! Questo Neofleece di Seirus  è quello che ho. La signora FW possiede la stessa e le indossiamo anche per le escursioni invernali.

Busto

Il busto rappresenta una situazione sartoriale complicata. 

Molti cappotti invernali classici sono troppo limitanti per i movimenti e troppo isolanti per essere utili durante la guida. La chiave è gestire il tuo livello di calore. Se senti un po’troppo caldo, prima di sudare tira giù la zip per far entrare un po’ di brezza. È sempre meglio essere un po ‘freddi che iniziare a sudare e diventare viscidi.

Se si ha comunque l’abitudine giornaliera nell’utilizzare la bici è bene dotarsi di qualche capo adatto a coprirsi da vento, pioggia e freddo.

Vediamo insieme cosa fare

Giacca leggera antivento

Con temperature sopra lo zero spesso coprirsi troppo non è necessario ma il vento e la pioggia possono essere problemi notevoli.

Una giacca a vento leggera può essere la soluzione anche semplicemente sopra una camicia e un maglioncino leggero.

Lo stesso capo può essere utilizzato in estate in caso di improvvise serate fresche, non ingombra troppo e può essere portata in borsa. 

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
GIVOVA RAIN BASICO K-WAY IMPERMEABILE ALLENAMENTO TRAINING CALCIO RUNNING GIACCA (Giallo Fluo, M)
  • Adults Fluo Yellow Givova Rain Basico Rain jacket sz M Football rugby soccer training
  • M (38-40")
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Geographical Norway Nijak 044 - Giacca a Vento da Uomo Schwarz Nijak L
  • Tecnologia Dry Tech 4000
  • Idrorepellente, cerniere impermeabili
  • 2 tasche sulle gambe con bottone automatico, 2 tasche laterali
  • Fascia elastica sui polsini, coulisse in vita.
  • Borsa per il trasporto inclusa
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4

Giacca a vento con interno in pile

Con temperature più basse si può passare a qualcosa di più caldo come una giacca a vento con interno in pile. 

Non vi sembrerà particolarmente alla moda, ma fa un grande lavoro nel trattenere il calore e impedisce al vento di dare fastidio. È anche abbastanza resistente all’acqua ed è particolarmente confortevole mentre si pedala. 

Strato di lana

Per chi abita in zone particolarmente fredde il ciclismo invernale impone uno strato di base di lana merino. 

La lana merino è una fornace nucleare calda ed estremamente confortevole. Normalmente è troppo calda per andare in bicicletta, alcuni giorni però, soprattutto se non si è abituati alle temperature rigide potrebbe essere l’ideale. 

Mani

Le nostre mani presentano la destrezza nella guida ma anche una superficie che si raffredda rapidamente. Non ho trovato la soluzione perfetta, ma quello che faccio funziona bene.

I migliori guanti invernali per bici

Gambe

In molti non sentono particolarmente freddo sulle gambe andando in bici. Questo perché sono la parte di corpo più in movimento e sotto sforzo e quindi generano da sole calore. Si possono quindi indossare anche direttamente i pantaloni da ufficio. 

Se fa veramente freddo, si può decidere di aggiungere:

Intimo lungo

È l’ultima risorsa, perché spesso può risultare veramente scomodo, ma a volte è necessario. 
Evita la biancheria intima di cotone in quanto diventa umida con la minima sudata.  

Pantaloni antivento

Ci sono pantaloni da pioggia a buon mercato che fanno un lavoro decente per rompere il vento e mantenere lontano il fango dai pantaloni da lavoro. 

Sono suggeriti in caso di pioggia, ma li eviterei in altre situazioni perché se non traspiranti possono far arrivare in ufficio totalmente bagnati.

Calzini

Per coprire i piedi niente è troppo a differenza del resto del corpo.

Se le temperature sono rigide non disdegnate la lana. 

 In ogni caso, assicurati che arrivino bene fino al polpaccio in modo che la gamba sia protetta dalle correnti che salgono dalla caviglia.

Scarpe

Le tue scarpe devono essere anti-vento. 

Potrebbe essere comoda una scarpa da trekking in goretex, ma potrebbero essere eccessivi solo per andare in bicicletta. 

A scelta potresti andare con solo una scarpa di pelle. L’aspetto importante è assicurarsi che siano impermeabili al vento e all’acqua.

Una alternativa è anche utilizzare dei copriscarpe per bici. Per informazioni leggi il post:

Copriscarpe per bici: come e quali scegliere

Se sei un pendolare che non disdegna il ciclismo invernale potrebbero fare per te anche alcuni accessori interessanti appositamente pensati per pedalare durante la stagione invernale.

Dai un’occhiata al post:

10 accessori per bici da usare in inverno

Condividi